Analisi Competitor

Social Intelligence – Sfruttiamo le debolezze dei competitor

La social Intelligence come strumento per superare i competitor. Si può fare?

I competitor ci guardano. Sempre. Nel mercato non vince chi ha più informazioni, ma chi possiede quelle che contano davvero. La Social Intelligence permette di raccogliere dati importanti anche su quello che gli utenti dicono dei propri competitor: i punti di forza, le debolezze, le criticità. Grazie a queste informazioni è possibile migliorare la propria immagine sul mercato e aumentare la propria market share. Utilizzare i dati di Social Intelligence come base per le analisi sui concorrenti da maggior respiro alle strategie per cogliere in tempo reale le opportunità che il mercato offre.

Suggerimento: Sfruttate al massimo gli errori dei vostri competitor, prendete la palla al balzo. Monitorate i vostri concorrenti e studiate cosa scrivono e dove lo fanno, leggete i commenti dei loro clienti, soprattutto quelli negativi e cercate di capire se potete offrire un prodotto o un servizio migliore a chi si sta lamentando. Identificate subito il miglior modo di “portare al vostro ovile” i clienti scontenti.

 

Articolo ripreso dal mio originale su Cultur-e

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *